Natale

Quest’anno siamo davvero tanti a tavola.  Che bello!
Questa è la parte che adoro di più. Siamo tutti riuniti attorno ad un tavolo a mangiare.
A casa nostra si ha l’abitudine di fare il Natale dalla nonna. Siamo tutti a casa sua. 
Era da un pò di anni che il Natale mi trasmetteva tristezza; Mancava sempre qualcuno.
I posti assegnati a tavola, ogni anno, subivano sempre più modifiche.
Così dal 2008 con la bis-nonna B. ” il primo piatto va al mio M.” diceva sempre così  e da allora il primo piatto viene servito al nonno M.
Poi nel 2009  il bis-nonno D.  Un bis-nonno fantastico molto diplomatico , ma non molto aperto agli esperimenti culinari . Quando qualcosa non gli piaceva ” nel suo genere…. a chi piace”  era la sua frare . Da lì è diventato un modo per dire, in maniera carina, che un piatto non è di nostro gradimento. 
Poi nel 2011 la bis- nonna N.
E così da 9 eravamo rimasti in 6 .
Nel 2015,poi, hai iniziato a mancare te. Quel Natale è stato il più brutto e il più malinconico. Tu non eri a tavola con noi. Io avevo il muso e non avevo neanche lo spirito natalizio che mi scorreva tra le vene. Non volevo aprire alcun regalo. Non c’era battuta che mi facesse ridere. Io desideravo solo te.
Quel Natale però mi è stato d’insegnamento per quelli successivi: tu non ci saresti mai più stato.
E da lì eravamo sempre in 5!
La tavola era vuota . Non so, neppure perché la si apriva . Si sarebbe potuta tenere chiusa e “uno di noi si poteva metteva in un angolino”, ma a quel punto non ci sarebbero stati i piatti. Allora si apriva. In questo modo però, la tavola era cosi spoglia  che si vedeva la tovaglia , sembrava quasi ci fosse un eco da un piatto all’altro.
Eravamo sempre noi 5!
Io, mamma, nonna , nonno e zio! Sempre noi!
Il Natale sembrava non avesse più quella scintilla magica di profumo di magia.
Eravamo sempre noi 5 anche a qualsiasi altro compleanno di ciascuno di noi.
Anche la domenica eravamo sempre noi 5!
Il natale si era svuotato di significato. Era quasi brutto.
e poi quest anno!
Quest’anno dobbiamo necessariamente aprire il tavolo, anzi forse ne dobbiamo aggiungere un altro . Quest’anno aggiungiamo ben 5 posti a tavola: G. R. e mamma D. ( mia zia e le mie cuginette) , Alberto e il fidanzato di mamma.
I posti verrano ri-cambiati , ma quest’anno non mi interessa.
Si inaugureranno altre tradizioni, ma quest’anno non mi interessa. 
Quest’anno il Natale è molto più bello : siamo in tanti .
Quest’anno siamo in 10! 



e il fatto che nuovamente, per il 4 anno consecutivo, tu non ci sia .. bhe… me ne sto facendo una ragione! la mia vita va avanti!

Annunci

Un pensiero riguardo “Natale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...