Papà

Quando sento la parola papà, mi salgono i brividi.
Mio papà. Mio papà.
Mio papà torna da casa e io lo saluto sempre con un abbraccio.
Mio papà Mio papà.
Mi tuona come un eco nell’orecchio.
Mio papà. Mio papà.
Io vado in vacanza con mio papà e mi diverto sempre un mondo a giocare con lui in spiaggia.
Giocare. Giocare.
Mio papà. mio papà.
Io sono “figlia di papà”. Io studio. Mio papà lavora.
Mio papà.
Vieni qui papà, abbracciami, per cortesia!
Papà. Abbraccio.
Io sono orgoglioso di essere il padre di mia figlia.
Figlia. 
Orgoglioso.
Io darei l’anima per mia figlia.
Figlia. 
Mia figlia è la mia principessa.
Principessa.

No… Forse, io non conosco queste parole…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...